E’ Emanuele Trevi il nuovo Premio Strega 2021: il titolo del suo libro “Due Vite” ha vinto con 187 voti. Un libro che non era scontato conquistasse il pubblico eppure l’emozione ha vinto sui lettori con il senso dell’unicità umana: ogni essere umano è quindi irrepetibile per Trevi,

…romanzo, autobiografia, un po’ saggio, in cui ha raccontato ‘Due vite’ (Neri Pozza) quella degli scrittori e amici Rocco Carbone e Pia Pera, scomparsi prematuramente, restituendoci la loro personalità.

Ansa

Premio Strega 2021: Due vite di Emanuele Trevi

Emanuele Trevi, parla del suo libro, “un po’ me lo sono inventato da solo questo genere ibrido” spiega. Il suo editore è Neri Pozza, per cui ha scritto il libro, nato per caso.

Sono persone molto serie, io non amo i grandi o piccoli editori. Amo le persone serie perchè il lavoro nostro per farlo bene ha bisogno di un certo rigore delle persone, della capacità di capire l’importanza di certi dettagli. Loro sono veramente di serie A. Insieme abbiamo ottenuto un successo che è il più grande che si possa ottenere nella carriera di uno scrittore…

Il libro di narrativa Due vite – che apre un nuovo modo di scrivere la letteratura dei prossimi anni – ha come oggetto il filosofeggiare sull’assenza ad inziare dalla domanda dell’autore:

Perché noi viviamo due vite, entrambe destinate a finire: la prima è la vita fisica, fatta di sangue e respiro, la seconda è quella che si svolge nella mente di chi ci ha voluto bene”.

La storia racconta di Rocco Carbone, che nasce a Reggio Calabria nel febbraio del 1962, con buona parte dell’infanzia trascorsa in un piccolo paese dell’Aspromonte, Cosoleto. Trevi lo conosce nell’inverno del 1983 e racconta la sua infelicità, ammettendo che l’uomo faceva parte di quella schiera predestinata dei nati sotto Saturno. Poi c’è Pia Pera di Lucca e famiglia colta, originale ed eccentrica, che studia Filosofia all’università di Torino, storia russa alla University of London e poi insegna letteratura russa all’Università di Trento, e con il tempo e le delusioni finisce per occuparsi del giardino. Trevi tratteggia le vite dei due amici, due talentuosi scrittori italiani.

Leggi anche: 5 nuovi libri per l’estate tra le novità più belle